Petrolio: Al-Naimi, 100 dollari è un prezzo ragionevole
(Finanza.com) 100 dollari? Rappresenta un prezzo “ragionevole”. È quanto ha dichiarato il Ministro del Petrolio saudita, Ali Al-Naimi, riferendosi alle quotazioni del Brent. “I prezzi –ha detto Al-Naimi- rimarranno a questi livelli nel prossimo futuro” e le quotazioni attuali “non influenzano l'andamento della crescita economica in Asia”, ha dichiarato il rappresentante del primo esportatore mondiale di greggio nel corso di una conferenza a Hong Kong. A partire dal 1997, le esportazioni saudite in Asia sono cresciute del 50% in scia del dato cinese, passato dagli zero barili del 1999 all'attuale milione di barili al giorno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata