Padoan: Con inflazione così bassa il debito pubblico scenderà nel 2016

Milano, 30 dic. (LaPresse) - "Il debito comincerà a scendere nel 2016. Se l'inflazione fosse vicina all'obiettivo della Banca centrale europea, cioè appena sotto il 2%, il debito in rapporto al Pil scenderebbe già nel 2015. Peraltro la commissione riconosce che ci troviamo in circostanze eccezionali e che le riforme produrranno un impatto positivo". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, intervistato da 'il Corriere della Sera', sulla situazione del nsotro debito pubblico. "Aggiungo che è già riconosciuto all'Italia il valore positivo sul debito della riforma delle pensioni. Al punto che abbiamo un grado di sostenibilità sul lungo periodo tra i più alti in Europa" spiega il ministro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata