P&G: risultati trimestrali sotto le stime, titolo in rosso nel pre-market
(Finanza.com) -2,8% nel pre-mercato di Wall Street per Procter & Gamble. Il colosso a stelle e strisce ha chiuso il trimestre al 31 dicembre 2014 con un utile di 2,37 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 3,43 miliardi di un anno prima. Il risultato per azione in versione adjusted è stato pari a 1,06 dollari, 7 centesimi al di sotto del consenso. Peggio del previsto anche il fatturato, sceso del 4,4% a 20,16 miliardi (consenso 20,62 mld). Al netto dell'andamento dei cambi, il giro d'affari ha messo a segno un +2%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata