Oggi il giorno del debutto di Ferrari a Piazza Affari: Completata separazione delle attività da Fca

Roma, 4 gen. (LaPresse/Finanza.com) - Fiat Chrysler Automobiles (Fca) e Ferrari hanno annunciato che il 3 gennaio è stata completata la separazione della attività Ferrari dal gruppo FCA. Gli azionisti di FCA hanno titolo ad una azione ordinaria Ferrari ogni 10 azioni ordinarie FCA detenute. Inoltre i possessori di obbligazioni a conversione obbligatoria FCA hanno titolo a ricevere 0,77369 azioni ordinarie Ferrari per ogni MCS unit da $100 di valore nozionale detenuta.

Le azioni ordinarie Ferrari outstanding (in circolazione) a seguito della separazione sono 188.923.499, mentre le azioni issued (emesse) sono 193.923.499. Gli azionisti di FCA che partecipano al programma di fidelizzazione della società riceveranno una azione a voto speciale Ferrari ogni 10 azioni a voto speciale di FCA detenute. Le azioni Ferrari a voto speciale issued (emesse) e outstanding (in circolazione) al completamento della separazione sono 56.497.618. Le azioni a voto speciale non sono quotate e non possono essere negoziate. Da oggi il titolo del Cavallino Rampante sbarca sulla Borsa di Milano dopo aver debuttato a Wall Street lo scorso 21 ottobre. le azioni avranno simbolo ticker RACE ed il codice ISIN NL0011585146.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata