Ocse: Tasso occupazione area III trim. sale al 65,7%, Italia 55,7%

Parigi (Francia), 19 gen. (LaPresse) - Il tasso di occupazione nell'area Ocse è cresciuto di 0,1 punti percentuali al 65,7% nel terzo trimestre del 2014. Lo rileva l'organizzazione internazionale con sede a Parigi, precisando che il tasso è di 0,5 punti più alto dello stesso periodo dell'anno precedente, ma ancora 0,8 punti sotto l'occupazione del secondo trimestre del 2008. L'Ocse sottolinea che il tasso è salito di 0,1 punti nell'eurozona al 64%, grazie anche a Portogallo (+0,6 p.p.), Grecia (+0,5), Irlanda (+0,5) e Germania (+0,3). Anche l'Italia mostra un leggero incremento, pari a +0,1 punti percentuali, che porta l'occupazione al 55,7% nel terzo trimestre. Nell'area Ocse il tasso di occupazione giovanile (15-24 anni) è rimasto stabile al 39,7%, dopo tre incrementi trimestrali consecutivi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata