Ocse, pressione fisco: Italia quinta in Europa con 43,6% nel 2014

Parigi (Francia), 3 dic. (LaPresse) - La pressione fiscale in Italia, intesa come rapporto tra entrate fiscali e Pil, nel 2014 si attestata al 43,6% (in calo rispetto al 43,9% del 2013). Il dato emerge da un rapporto annuale dell'Ocse. Nel 2014 la media Ocse è stata del 34,4%.

L'Italia è quarta tra gli Stati Ocse per pressione fiscale. Comanda la Danimarca (47,6%), poi Francia(45,2%), Belgio (44,7%) e Finlandia (43,9%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata