Ocse: Deficit/Pil Italia a 2,5% nel 2019 e 2,8% nel 2020

Milano, 21 nov. (LaPresse) - La politica fiscale italiana diventerà espansiva il prossimo anno, allargando il deficit di bilancio al 2,5% del Pil nel 2019 e al 2,8% nel 2020. Il debito pubblico, dopo un periodo di graduale calo rispetto al prodotto interno lordo, si stabilizzerà invece a un alto livello. Lo scrive l'Ocse nella scheda dedicata all'Italia del suo Economic Outlook.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata