Ocse: Debito pubblico Italia corre, non cala nei prossimi anni

Parigi (Francia), 24 nov. (LaPresse) - Il debito pubblico dell'Italia non calerà nei prossimi anni. Lo stima l'Ocse nell'aggiornamento dell'Economic Outlook. Dal livello del 127,9% registrato nel 2013, secondo l'organizzazione con sede a Parigi il debito italiano dovrebbe correre salendo al 130,6% quest'anno, al 132,8% il prossimo e al 133,5% nel 2016.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata