Nokia, perdita netta IV trimestre 1,07 mld, crollo vendite del 21%

Helsinki (Finlandia), 26 gen. (LaPresse/AP) - La Nokia ha registrato una perdita netta di 1,07 miliardi di dollari nel quarto trimestre del 2011 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, a causa di un calo nelle vendite del 21%. Nell'ultimo trimestre 2010 il risultato era stato di un utile netto pari a 745 milioni di euro. Le entrate sono scese a dieci miliardi di euro, rispetto ai 12,6 miliardi dell'anno prima, con le vendita di smartphone calate del 23%. La compagnia ha tuttavia reso noto di avere venduto "ben oltre" il milione di unità nella sua nuova linea Lumia, sul mercato dal IV trimestre. Lumia monta un sistema operativo Windows.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata