Nokia, perdita a 68 mln nel III trimestre, vendite smartphone -39%

Helsinki (Finlandia), 20 ott. (LaPresse/AP) - Nokia ha registrato una perdita netta di 68 milioni di euro nel terzo trimestre, meglio comunque delle attese del mercato. Lo ha annunciato il colosso finlandese della telefonia, specificando che nello stesso periodo dell'anno scorso il risultato netto era stato positivo per 529 milioni di euro. Nel periodo luglio-settembre 2011 le vendite di smartphone sono crollate del 39%, con entrate per 2,2 miliardi di euro contro i 3,6 miliardi dello scorso anno. Il fatturato complessivo è calato del 13% a 8,9 miliardi di euro. "In sintesi - ha detto il ceo di Nokia, Stephen Elop - nel terzo trimestre abbiamo cominciato a vedere segnali di miglioramento in molte aree, ma dobbiamo continuare a concentrarci sui progressi costanti per fornire risultati via via migliori ai nostri azionisti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata