No Fake food, da Napoli parte la lotta all'agropirateria

"E' corebusiness delle mafie, difendiamo i nostri prodotti"

Tappa napoletana del No fake food, la campagna contro l'agropirateria per la difesa dell'origanalità e dell'identità territoriale, dedicata alla pizza. Presenti all'evento, tenutosi in una nota pizzeria partenopea, Loredana De Pretis, presidente del gruppo misto al Senato, Sandro Ruotolo, giornalista e candidato al Senato, Alfonso Pecorario Scanio, presidente fondazione Univerde e Salvatore Grasso, vicepresidente Unione pizzerie storiche "Le centenarie".