Natale, Coldiretti: Shopping al rush finale per un italiano su 4

Roma, 21 dic. (LaPresse) - Rush finale per lo shopping di più di un italiano su 4 (28%) che attende l'ultima settimana per completare gli acquisti dei regali di Natale. E' quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixè dalla quale si evidenzia in particolare che una maggioranza del 72 per cento degli italiani ha già effettuato gli acquisti. "Nonostante la crisi, appena il 7 per cento degli italiani - sottolinea la Coldiretti - dichiara però che rinuncerà a fare un regalo anche se l'orientamento è verso un contenimento della spesa e la ricerca di cose utili. Il 54 per cento degli italiani vorrebbe infatti trovare sotto l'albero qualche cosa che serve, ma che ha rimandato di acquistare, il 20 per cento un regalo utile che non ha mai pensato di acquistare e solo il 17 per cento un regalo sfizioso che non si puo' permettere".

"Circa la metà degli italiani (47 per cento) - continua la Coldiretti - non ha tagliato il budget per i regali, mentre il 20 per cento lo ha tagliato di un quarto, il 13 per cento dimezzato e il 9 per cento ridotto a meno della metà, ma c'è anche un 10 per cento che lo ha aumentato. Tra i prodotti che salgono sul podio dei regali più gettonati nell'ordine ci sono - precisa la Coldiretti - capi d'abbigliamento, libri e prodotti alimentari che rappresentano però la voce sulla quale si è meno disponibili a tagliare".

La spesa per l'11 per cento degli italiani è compresa tra i 200 ed i 300 euro, per il 18 per cento i tra i 150 ed i 200 euro, per il 14 per cento tra i 100 ed i 150 euro, per il 25 per cento tra i 50 ed i cento euro e per il 13 per cento meno di 50 euro. Per cercare il regalo giusto - conclude la Coldiretti - il 71 per cento degli italiani ha scelto i centri commerciali, il 33 per cento i negozi di quartiere, il 26 per cento internet ed il 24 per cento i mercatini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata