Msc Crociere e Etihad insieme, partnership per chi viaggia negli Emirati

Milano, 24 giu. (LaPresse) - Msc Crociere, la più grande compagnia crocieristica a capitale interamente privato e leader di mercato nel Mediterraneo e in Sud America, ed Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti, hanno annunciato oggi una nuova partnership a beneficio degli ospiti di Msc Crociere in viaggio verso Abu Dhabi e gli Emirati Arabi Uniti. La partnership con Etihad Airways riflette l'impegno a lungo termine di MSC Crociere verso i suoi ospiti e testimonia il desiderio dell'azienda di rendere la sua offerta sempre più ampia con un'esperienza di prim'ordine, sia via mare sia in volo, con i pacchetti "Fly&Cruise" con partenze da Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera e Regno Unito, con Etihad Airways o le compagnie aeree partner nel suo network.

Dato l'obiettivo di sviluppo del mercato crocieristico nelle spettacolari regioni di Abu Dhabi, Dubai e Oman, la collaborazione di MSC Crociere con Etihad Airways si è manifestata come la scelta più naturale. Secondo i termini dell'accordo, gli ospiti di MSC Crociere potranno viaggiare verso Abu Dhabi dall'Europa con Etihad Airways, per vivere una crociera nell'area, durante l'eccezionale inverno arabo. Gli ospiti viaggeranno con la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi per iniziare le loro crociere a bordo di MSC Musica durante l'inverno 2015-2016. Contribuendo per circa il 20%, in termini di quota di mercato, alla stagione delle crociere 2014-2015 di Abu Dhabi, MSC Crociere ha portato negli Emirati oltre 100.000 passeggeri di 115 diverse nazionalità nel periodo tra il 2011 e il 2015. In totale, la stagione delle crociere 2014-2015 di Abu Dhabi, che va da ottobre 2014 a maggio 2015, ha accolto un numero record di 200.407 passeggeri e 94 partenze di navi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata