Mps, via libera Tesoro a Fondazione per aumento da 5 mld

Roma, 14 mag. (LaPresse) - Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha autorizzato la Fondazione Mps a sottoscrivere l'aumento di capitale di Banca Monte dei Paschi dopo che il rafforzamento patrimoniale è stato portato fino a quota 5 miliardi di euro. Lo riferiscono fonti del Tesoro. L'autorizzazione a vendere il 6,5% ai due soci sudamericani era stata data all'Ente in precedenza. In una nota la Fondazione ha confermato che "nella giornata odierna il Mef ha rilasciato l'autorizzazione alla Fondazione all'adesione al deliberando aumento di capitale di 5 miliardi di euro, per una quota del 2,5% del capitale sociale di Banca Mps, con un esborso pari a circa 125 milioni, nell'ipotesi di approvazione da parte dell'assemblea straordinaria convocata per il 20, 21 e 22 maggio 2014".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata