Mps, terminato cda su aumento di capitale

Milano, 18 apr. (LaPresse) - È terminato nella tarda mattinata il cda di Mps che, secondo indiscrezioni, potrebbe aver deciso di portare l'aumento di capitale della banca da 3 a 5 miliardi di euro. E' uscito dalla sede milanese della banca al termine della riunione del board Alberto Giovanni Aleotti, che ai giornalisti ha dichiarato: "non fatemi dire nulla". Poco dopo sono usciti anche il vice presidente Pietro Giovanni Corsa e la consigliera Paola De Martini, che non hanno rilasciato dichiarazioni. Da quanto si apprende il board si è riunito in teleconferenza, con parte del board a Siena e parte a Milano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata