Mps chiude 2019 con perdita di 1,003 mld, utile operativo +3,3%

Milano, 7 feb. (LaPresse) - Banca Monte dei Paschi di Siena chiude il 2019 con una perdita di 1,033 miliardi di euro, su cui pesa la revisione del valore delle Dta (attivitià e passività fiscali differite) per 1,2 miliardi. Lo riferisce l'istituto di Siena nella nota che contiene i conti dello scorso anno. Il risultato operativo netto si attesta a 323 milioni, in aumento del 3,3% rispetto al 2018 e l'utile ante imposte è pari a 53 milioni, in miglioramento rispetto alla perdita di 109 milioni registrata l'anno precedente. Il Cet1 ratio dell'istituto è pari al 14,7%.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata