Moscovici: "L'Italia è un problema"

Di Maio e Salvini replicano a Pierre Moscovici. Il commissario europeo agli affari economici, parlando dell'Italia, oggi aveva fatto similitudini con gli anni '30: "Non c'è Hitler - aveva detto l'economista francese - ma tanti piccoli Mussolini". "Sono giudizi ignobili, non si deve permettere", le parole del vicepremier Di Maio. "Si sciaqui la bocca prima di insultare l'Italia", rincara la dose il collega leghista. Fonti di Bruxelles intanto smentiscono che il commissario Moscovici abbia definito l'Italia "un problema per la zona euro". Quello che viene chiesto all'Italia - precisano dalla Commissione - è di perseguire il consolidamento del bilancio perche' e' suo interesse continuare a ridurre il debito pubblico".