Morgan Stanley, torna utile nel IV trimestre a 867 mln dollari

New York (New York, Usa), 18 gen. (LaPresse/AP) - Morgan Stanley ha chiuso il quarto trimestre del 2012 con un utile di 867 milioni di dollari, a fronte della perdita di 374 milioni registrata nel periodo ottobre-dicembre dell'anno precedente. Escludendo i costi una tantum l'utile per azione si è attestato a 45 centesimi, battendo le previsioni degli analisti che erano per 27 centesimi. I ricavi sono cresciuti del 37% a 7,5 miliardi di dollari dai 5,5 miliardi del quarto trimestre 2011. Nel corso dell'esercizio 2012 la banca d'investimenti ha ridotto i costi con il taglio di 4.500 dipendenti, pari al 7% della sua forza lavoro, e prevede ulteriori tagli al personale per 1.300 unità nel 2013. Inoltre, come riferito in settimana dal Wall Street Journal, Morgan Stanley rivede al ribasso i bonus ai suoi top manager, che saranno pagati in quattro rate trimestrali e in tre anni invece che, come consuetudine, in due tranche nei primi mesi dell'anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata