Mondo: Fmi taglia stime di crescita, Pil 2015 in rialzo del 3,5% dal precedente 3,8%
(Finanza.com) Il Prodotto interno lordo (Pil) mondiale dovrebbe aumentare solo del 3,5% nel 2015 e del 3,7% nel 2016, secondo le nuove previsioni del Fondo Monetario Internazionale (Fmi), snocciolate oggi nell'aggiornamento del World Economic Outlook. Le nuove proiezioni presentano una diminuzione di 0,3 punti rispetto alle stime elaborate nel mese di ottobre. Secondo l'Fmi la caduta del petrolio non sarà sufficiente a spingere la crescita economica, frenata dalla debolezza della zona euro e dal rallentamento cinese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata