Mondadori: perdita netta trimestrale migliora a 4,7 milioni, ricavi in calo del 6,2%
(Finanza.com) Mondadori ha archiviato il primo trimestre dell'anno con una perdita netta di 4,7 milioni di euro, in miglioramento rispetto al rosso di 6,4 milioni registrato nello stesso periodo dell'anno scorso. I ricavi netti consolidati si sono attestati a 251,7 milioni di euro, in riduzione del 6,2% rispetto ai 268,3 milioni di euro del pari periodo del 2014. Il margine operativo lordo consolidato di 5,9 milioni di euro è risultato in miglioramento del 4,7% rispetto ai 5,6 milioni di euro al 31 marzo 2014, mentre il risultato operativo consolidato è stato di 0,7 milioni di euro, in miglioramento rispetto a 0,1 milioni del pari periodo 2014, per effetto dell'incremento del margine operativo lordo e della riduzione degli ammortamenti (da 5,5 milioni di euro a 5,2 milioni di euro). Al 31 marzo 2015 la posizione finanziaria netta di gruppo, attestatasi a -319,2 milioni di euro, è risultata in sensibile miglioramento rispetto ai -396,5 milioni del 31 marzo 2014. Mondadori ha confermato la stima per l'esercizio 2015 di un margine operativo lordo del gruppo in significativa crescita a livello operativo. Parallelamente, l'azienda fa sapere che stanno proseguendo le attività di attenta valutazione finalizzate all'eventuale dismissione di asset non core per il gruppo. Anche la posizione finanziaria netta è attesa in miglioramento rispetto a fine 2014.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata