Mondadori, Mauri conferma ipotesi cessioni di Bompiani e Marsilio
La decisione per rispettare le condizioni richieste dall'Antitrust per l'acquisto di Rcs Libri

Mondadori conferma le ipotesi di vendita di Bompiani e dell'unità Marsilio per rispettare le condizioni richieste dall'Antitrust italiano per l'acquisto di Rcs Libri. Lo ha detto l'amministratore delegato del gruppo Mondadori, Ernesto Mauri, a '2Next Economia e futuro', che andrà in onda stasera su Raidue. Mauri ha precisato di non aver mai sentito l'azionista di maggioranza, Fininvest, menzionare l'ipotesi di cessione di Mondadori. A fine gennaio l'Agcm ha deciso di avviare un'istruttoria per verificare se l'acquisizione di Rcs Libri da parte di Mondadori comporterà "la creazione o il rafforzamento" di una posizione dominante nel mercato dell'editoria in Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata