Mondadori, Costa lascia cariche, sarà vicepresidente Fininvest

Milano, 28 feb. (LaPresse) - Maurizio Costa, amministratore delegato e vicepresidente di Mondadori, lascia la carica di amministratore delegato di Mondadori, ma assume quella di vicepresidente di Fininvest. E' quanto si legge in una nota. Al suo posto è pronto Ernesto Mauri, direttore generale Periodici di Arnoldo Mondadori Editore Spa nonché presidente e direttore generale di Mondadori France. L'a.d. uscente era alla guida del gruppo editoriale dal 1997. Il presidente di Mondadori, Marina Berlusconi, ha dichiarato che "la passione e la professionalità con cui in questi sedici anni l'ingegner Costa ha guidato l'azienda in un settore sempre più complesso come quello dell'editoria, la sua lealtà e correttezza, in una parola tutto quel che ha realizzato al servizio di un'impresa così significativa per la vita del Paese, meritano la riconoscenza più sincera da parte della casa editrice, di tutti i suoi azionisti oltre che mia personale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata