Mitsubishi, Ghosn destituito dalla carica di presidente

Tokyo (Giappone), 26 nov. (LaPresse/AFP) - Carlos Ghosn non sarà più il presidente di Mitsubishi Motors, dopo il suo arresto avvenuto la scorsa settimana in Giappone. Lo ha deciso il consiglio di amministrazione della casa automobilistca giapponese. "Durante il cda di oggi, è stato decisa la destituzione dal ruolo di presidente" del manager, rende noto la società al termine della riunione, durata poco più di un'ora.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata