Minibot, Salvini: "Ai signor no dico che mi interessa il risultato"

"A me interessa il risultato. Lo strumento non conta. Siamo pronti a raccogliere suggerimenti. Vogliamo rimettere nelle tasche di imprese e famiglie dieci miliardi che diventano economia reale? Sì. Noi abbiamo proposto un'idea che c'è nel contratto ed è stata approvata all'unanimità in commissione Bilancio in Parlamento". Così il vicepremier e segretario della Lega, Matteo Salvini, in conferenza stampa nella sede del partito in via Bellerio a Milano, rispondendo ai dubbi del premier Giuseppe Conte sui minibot. "Se ci sono altre idee sono felice. Lo dico ai signor no che ci sono dentro e fuori: a me interessa arrivare all'obiettivo", aggiunge Salvini che poi rassicura: "Non c'è alcun rischio per i risparmi degli italiani. L'unico rischio è un'altra manovra alla Monti", ha aggiunto Salvini.