Milano, Camera Commercio: Il 50% delle imprese nel centro cittadino

Milano, 26 ago. (LaPresse) - L'impresa al centro di Milano, il cuore della città è il punto di aggregazione per le attività milanesi. Una su quattro, circa 40mila su 160mila, si concentra nel centro storico.

Un centro che si estende alle zone subito intorno verso est, come corso Venezia/Buenos Aires (CAP 20124) e viale Piave/corso XXII Marzo (20129) con circa 20mila imprese. Ma anche verso ovest in zona Tortona/via Washington (CAP 20146, 20144), con oltre 10mila. Tra le prime anche zona Sarpi, più di 5mila attività (CAP 20154). In questo centro "esteso" c'è circa una impresa su due della città. Emerge da una elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati del Registro Imprese relative alle sedi di impresa a giugno 2014.

La mappa della Milano dell'ospitalità, tra alloggio, ristorazione e commercio, con circa 28mila imprese, conferma il centro al primo posto con quasi 5mila attività (CAP 20121, 20122, 20123) e si estende con due "corna" a nord, uno verso via Padova/viale Monza (CAP 20127, 20131, 20124), oltre 4mila, l'altro verso Garibaldi/Sempione (CAP 20154), 1.200, con un punto di distinzione verso Porta Genova/Navigli/zona Tortona, circa 1.800 (20144 e 20146).

Primato per la zona settentrionale della città per le imprese straniere. La mappa della Milano etnica sono due "ali" simmetriche a nord - est e sud - est della città. Nella prima area ci sono circa 7mila imprese con titolare straniero (CAP 20124, 20125, 20127, 20131, 20154, 20158, 20159, 20161) su un totale cittadino di circa 17mila.

Nella seconda (20139, 20141) sono circa 1.400.

La prima per numero di imprese è Porta Romana/San Babila/Piazza Cinque Giornate (CAP 20122) con quasi 15mila. Per shopping sono corso Buenos Aires e Via Torino/Via Dante/Corso Magenta con duemila (CAP 20123, 20124). Per alloggi e alberghi è Stazione Centrale/Repubblica/Buenos Aires, più di cento (CAP 20124). Area che risulta prima anche per ristorazione, con circa 700 attività. Per imprese straniere supera le altre l'area di viale Monza e via Padova con oltre 2.000 e l'area di via Sarpi con 916 (CAP 20127, 20131 e 20154).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata