Merkel: Germania ha obbligo di contribuire a futuro euro

Francoforte (Germania), 15 set. (LaPresse/AP) - È "assolutamente chiaro" che la Germania ha "l'obbligo e la responsabilità di dare un proprio contributo a garantire il futuro dell'euro". Lo ha detto il cancelliere tedesco, Angela Merkel, in un discorso al salone dell'auto di Francoforte, aggiungendo che "vale la pena fare qualsiasi sforzo" per preservare l'unità dell'Europa nella crisi del debito. La Merkel ha tuttavia ribadito che stabilizzare la moneta unica sarà un processo graduale e "non succederà in una notte o in un lampo" e ha respinto ancora una volta l'ipotesi degli eurobond. "Tutti - ha affermato il cancelliere - devono fare i compiti a casa" per migliorare la propria competitività.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata