Meridiana, Scaramella si dimette da ad: nuovo Cda conferma licenziamenti

Nuoro, 18 Nov. (LaPresse) - L'amministratore delegato di Meridiana Roberto Scaramella si è dimesso dall'incarico. Lo rende noto l'azienda attraverso un breve comunicato. "Meridiana - riporta la nota - informa che l'Ing. Roberto Scaramella ha presentato in data odierna le dimissioni per motivi personali dalla carica di amministratore delegato e dalle altre cariche rivestite nel gruppo. Il gruppo augura all'Ing. Scaramella le soddisfazioni professionali che desidera e lo ringrazia per l'attività di ristrutturazione e rilancio svolta in quasi due anni alla guida di Meridiana fly ed Air Italy".

CONFERMATI I LICENZIAMENTI. Dopo le dimissioni dell'ad Roberto Scaramella arrivate stasera nel corso di un consiglio d'amministrazione straordinario, Meridiana comunica che Richard W. Creagh è stato nominato amministratore del Gruppo Aviation, con il ruolo di executive vice chairman di Meridiana fly e Air Italy. "Il consiglio di amministrazione di Meridiana fly - è scritto in una nota - presieduto da Marco Rigotti, ha deciso altresì di avvalersi dell'opera di Colin Smith e di Fabian Bachrach quali Board advisor, mentre accountable manager sono stati nominati l'ing. Ivano Pippobello per Meridiana fly e il comandantete Domenico Mazza per Air Italy". Il cda di Meridiana con i nuovi componenti appena nominati conferma di voler continuare nella strada intrapresa della messa in mobilità di 1634 dipendenti. "Il consiglio di amministrazione di Meridiana fly nella sua nuova composizione - si annuncia in una nota - in accordo con l'azionista di controllo ha espresso l'intendimento di accelerare il processo di turnaround del business già positivamente avviato dal precedente management, confermando integralmente la procedura di mobilità coerentemente con quanto già annunciato dall'azienda. In particolare la riduzione dei costi, il recupero di competitività e la stabilizzazione della situazione finanziaria saranno tra i principali obiettivi per costruire una Meridiana migliore e più forte".

NUOVE NOMINE NEL CDA. "Richard Creagh - afferma l'azienda -, nuovo executive vice chairman di Meridiana Fly e Air Italy, vanta una grande esperienza nel settore del trasporto aereo. Dopo una lunga carriera di successo in Aer Lingus, è entrato in Ukraine International Airlines nel 1993, accettando la sfida di sviluppare la compagnia aerea e di trasformarla in una compagnia di bandiera competitiva e redditizia. Ha costruito un team di gestione efficace, ha sviluppato un'ampia serie di alliance e di code sharing partner, gestito tutte le attività di leasing e acquisto di aeromobili e riportato la compagnia aerea alla redditività". "Colin Smith - si legge ancora -, board advisor di Meridiana Fly e Air Italy, è un affermato professionista in finanza internazionale con molti anni di esperienza nell'industria del trasporto aereo. Per 12 anni, ha lavorato come senior manager nel Regno Unito per il gruppo bancario e di investimenti Charterhouse, occupandosi di sviluppo e strategia per il gruppo a livello corporate. Nel settore del trasporto aereo, ha fornito consulenza strategica e finanziaria a molte compagnie europee, mediorientali e americane, tra le quali SAS, Iberia, Aer Lingus, TAP, British Airways, Gulf Air, TWA e Ukraine International Airlines. Attualmente è presidente e responsabile della società di consulenza Lacey Smith Ltd". "Fabian Bachrach - conclude la nota di Meridiana -, board advisor di Meridiana Fly e Air Italy, è fondatore e manager di Air Finance Corporation, una società basata in Florida e riconosciuta a livello internazionale nel settore della consulenza e del leasing degli aeromobili con attività negli Stati Uniti, in Europa, America Latina e Africa. Come consulente finanziario ha operato per molte compagnie del trasporto aereo internazionali occupandosi di acquisizione e dismissioni di aeromobili. In precedenza è stato Vice President Marketing di Guinness Peat Aviation Plc, responsabile delle attività della società in America Latina. Ha un Mba presso la Columbia University Graduate School of Business Administration e ha conseguito anche il brevetto di pilota commerciale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata