Mercato auto Europa: vendite ad agosto -8.9%, Fiat -18.2%

Bruxelles (Belgio), 18 set. (LaPresse) - Un altro mese nerissimo per le vendite di auto in Europa, che stando ai dati forniti dall'Acea che raggruppa i costruttori del Vecchio continente, segnano ad agosto un -8,9% dopo il -7,8% registrato a luglio scendendo a quota 688.168. Il gruppo Fiat fa peggio del mercato perdendo addirittura il 18,2% nell'Europa a 27 a quota 36.422 e una quota che passa dal 5,9% al 5,3%. Male Fiat che perde il 15,7%, malissimo Lancia/Chrysler -25,6%, ancora peggio Alfa Romeo -32%, +1,9% Jeep calano -7,2% gli altri marchi del Lingotto (Dodge, Ferrari e Maserati). Dall'inizio dell'anno il gruppo Fiat segna un -17,1% a quota 543.309 auto vendute, il mercato invece flette del 7,1%. Tra i grandi gruppi solo Volkswagen segna ad agosto una crescita (+1,3%), perdite in linea o superiori a quelle di Fiat per gli altri grandi gruppi con un picco per la Ford di -28,9%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata