Mef: Redditi sotto 18mila euro per bar, discoteche, gioiellieri, taxi

Roma, 31 mag. (LaPresse) - Meno di 18 mila euro a testa. E' quanto guadagnano in media alcune categorie di professionisti, stando alle dichiarazioni dei redditi 2012, su anno d'imposta 2011, pubblicate dal Ministero dell'Economia. Ad avere un reddito inferiore ai 18 mila euro sono i gestori di bar e gelaterie, con 17.800 euro, i gioiellieri, con 17.300 euro, i giornalai, con 16.399 euro, i tassisti, con 15.600, i calzolai, con 10.800 euro, i fiorai, con 13.200 euro, gli antiquari, con 9.900 euro, le tintorie, con 9.100 euro, i librai, con 8.100 euro, e i sarti con 8.600 euro. Sono addirittura in perdita i gestori di night club e discoteche, con -1.300 euro, e i pescatori, con -1.400 euro. Rispetto al valore medio complessivo (pari a 19.655 euro), il reddito medio da pensione è inferiore del 21% (15.520 euro), il reddito da lavoro dipendente è superiore di circa il 2% (20.020 euro) mentre, in generale, quello da lavoro autonomo è più del doppio (42.280 euro).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata