Mef: Lunedì al via Btp Futura, tassi tra 1,15% e 1,45%

Milano, 3 lug. (LaPresse) - Al via dal 6 al 10 luglio l'emissione del Btp Futura, salvo chiusura anticipata. In una nota il Ministero dell'Economia e delle Finanze fa sapere che i Btp avranno un tasso dell'1,15% dal primo al quarto anno, dell'1,3% dal quinto al settimo anno e dell'1,45% dall'ottavo al decimo anno. I tassi cedolari definitivi, spiega il Tesoro, saranno annunciati alla chiusura del collocamento, e non potranno comunque essere inferiori ai tassi cedolari minimi garantiti. Inoltre, il tasso cedolare dei primi 4 anni resterà invariato, mentre in base alle condizioni di mercato potranno essere rivisti a rialzo solo i tassi successivi al primo. I proventi del Btp Futura, ricorda il Mef, saranno interamente destinati a finanziarie le diverse misure previste post Covid19 per il sostegno al reddito e la tutela del lavoro, il rafforzamento del sistema sanitario nazionale ed il sostegno a famiglie e imprese italiane.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata