Mediaset, utile I trimestre tiene: lieve calo a 9,3 mln

Milano, 14 mag. (LaPresse) - Mediaset ha chiuso il primo trimestre del 2013 con un utile in lieve calo a 9,3 milioni di euro, rispetto ai 10,1 milioni di euro dei primi tre mesi dell'anno scorso. E' quanto si legge nella nota con i conti del gruppo. I ricavi netti consolidati di Mediaset ammontano a 831,6 milioni di euro, a fronte dei 977,8 milioni di euro del primo trimestre 2012. I risultati, sottolinea il gruppo, "sono stati ottenuti grazie alle importanti azioni di efficienza aziendale, quali i già annunciati progetti strutturali di riduzione dei costi, non solo confermati ma addirittura migliorati. Viceversa, l'andamento dei consumi - e conseguentemente del mercato pubblicitario - risulta ancora drasticamente negativo e impatta sui ricavi". L'Ebit sale a 53,4 milioni di euro rispetto ai 38,5 milioni di euro dello stesso periodo dell'anno precedente. La redditività operativa cresce al 6,4% rispetto al 3,9% del primo trimestre 2012. L'indebitamento finanziario netto di Mediaset si è ridotto passando dai 1.712,8 milioni di euro del 31 dicembre 2012 ai 1.584,3 milioni di euro del 31 marzo 2013.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata