Mediaset, trattativa per pay-tv a Vivendi in fase avanzata
Secondo tre fonti citate da Reuters, l'accordo potrebbe essere chiuso presto

Mediaset è in trattative per la cessione della pay-tv Premium ai francesi di Vivendi e l'accordo potrebbe essere chiuso presto. Lo hanno riferito a Reuters tre fonti vicine alle vicenda. Una fonte ha spiegato che Vivendi sta cercando l'intera quota dell'89% di Mediaset nella pay-tv, pagando la metà in contanti e la metà in azioni di Vivendi.

Il restante 11% di Mediaset Premium è detenuto dalla spagnola Telefonica, che lo ha acquistato lo scorso anno valorizzando l'intera unità circa 1 miliardo di euro. Le fonti hanno spiegato che i colloqui sono tra l'a.d. Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, e il presidente e azionista principale di Vivendi, Vincent Bollorè. "Pier Silvio è determinato a vendere e un accordo potrebbe essere firmato a breve", ha detto una delle fonti, mentre un'altra ha fatto cenno alla possibilità di una joint venture europea sui contenuti. 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata