Mediaset, torna utile nel I trimestre a 0,7 milioni, ricavi +1%

Milano, 12 mag. (LaPresse) - Mediaset ha chiuso il primo trimestre del 2015 con un utile netto consolidato di 0,7 milioni di euro, a fronte della perdita di 12,5 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Lo riferisce una nota. I ricavi netti del Biscione ammontano a 828,8 milioni di euro, in crescita dell'1% rispetto agli 820,8 milioni del primo trimestre del 2014. In particolare, i ricavi in Italia sono stati pari a 608,5 milioni di euro rispetto ai 620,9 milioni di euro dello stesso periodo dell'anno precedente. L'indebitamento finanziario netto si è ridotto passando dagli 861,3 milioni di euro del 31 dicembre 2014 ai 623,6 milioni di euro del 31 marzo 2015. Mediaset ritiene "estremamente difficile" formulare previsioni sull'andamento del mercato pubblicitario italiano, quindi per una stima attendibile dei risultati di esercizio "sarà necessario verificare" l'andamento, "soprattutto della seconda parte dell'anno", della raccolta pubblicitaria in Italia e Spagna e degli abbonamenti Mediaset Premium legati alla nuova offerta calcio. Il Biscione spiega inoltre che non c'è alcuna "evoluzione" rispetto a quanto comunicato da Mediaset durante l'assemblea dei soci dello scorso 29 aprile, "in tema di accordi commerciali e/o alleanze strategiche".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata