Mediaset, P.S. Berlusconi: Con Vivendi se ne esce per vie legali
"Noi abbiamo subito un danno enorme, non tanto per la mancato vendita, ma per il danno che le attività di Premium hanno subito"

"Se ne esce con le vie legali". Lo detto Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset, rispondendo a chi gli chiedeva della disputa con Vivendi. "Non c'è nessuna novità, non c'è stato nessun contatto tra Vivendi e Fininvest, né tra Vivendi e Mediaset", ha spiegato Berlusconi a margine di un incontro con gli analisti sulle nuove linee guida del gruppo.

"Noi abbiamo subito un danno enorme, non tanto per la mancato vendita, ma per il danno che le attività di Premium hanno subito", ha poi sottolineato l'a.d. "Non è una situazione semplicissima. Ma dalle reazioni che vediamo mi sembrano più preoccupati loro", ha infine sintetizzato, concludendo che "noi qui siamo e qui rimaniamo".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata