McDonald's, utile I trimestre cala a 1,2 mld dollari, sotto attese

New York (New York, Usa), 22 apr. (LaPresse/AP) - McDonald's ha chiuso il primo trimestre del 2014 con un utile in calo a 1,2 miliardi di dollari, o 1,21 dollari per azione, dagli 1,27 miliardi, o 1,26 dollari per azione, dei primi tre mesi dello scorso anno. Il dato è inferiore alle attese degli analisti, che avevano pronosticato un risultato netto a 1,24 dollari per azione. Il profitto dello scorso anno aveva comunque beneficiato di un provento fiscale una tantum. I ricavi del primo trimestre del 2014 sono stati pari a 6,7 miliardi di dollari, con una leggera limatura rispetto ai 6,71 miliardi attesi dai mercati. McDonald's ha riferito che le vendite globali sono risalite dello 0,5% nei ristoranti aperti da almeno un anno, ma ha sottolineato che per "dinamiche impegnative del settore e il rigido inverno" le entrate nei fast-food Usa sono calate dell'1,7%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata