Maserati, in terzo trimestre 2011 ricavi +6% annuo

Torino, 10 gen. (LaPresse) - Maserati ha realizzato nel terzo trimestre 2011 ricavi pari a 142 milioni di euro registrando un aumento del 6% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. E' quanto fa sapere la società in occasione della presentazione del nuovo concept suv sportivo di lusso Kubang al salone internazionale dell'auto del Nord America (Naias) 2012. Nel trimestre le vetture consegnate alla rete sono state 1.459 con un incremento del 6,7% rispetto alle 1.368 unità consegnate nello stesso periodo del 2010.

Il terzo trimestre 2011 si è chiuso con un utile della gestione ordinaria di 8 milioni di euro, pari al 5,6% dei ricavi, il doppio rispetto al terzo trimestre del 2010. Nei primi nove mesi del 2011, Maserati ha realizzato ricavi per 445 milioni di euro, con un incremento del 2,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Le consegne alla rete di vendita sono state 4.672 unità e sono aumentate del 9,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. A tale incremento hanno contribuito in particolare i mercati Usa e Cina, in crescita, rispettivamente, del 20% e del 129%.

L'incremento dei volumi e le efficienze realizzate hanno contribuito al raggiungimento di un utile della gestione ordinaria di 26 milioni di euro (5,8% dei ricavi), in netto miglioramento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente che aveva fatto registrare un utile di 16 milioni di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata