Marchionne: Prova che attraversa Italia non è meno dura del terremoto

Torino, 30 set. (LaPresse) - "Il momento che stiamo attraversando è una specie di prova per l'Italia e per tutti noi. E non è meno dura di quella che segue un terremoto". Lo ha detto l'ad Fiat Sergio Marchionne alla cena regale alla Reggia di Venaria di beneficienza per la ricostruzione dell'Aquila. "Richiede coraggio e lucidità - ha aggiunto - richiede di prendere coscienza che la strada sarà faticosa e lunga, ma non impossibile. Come spesso accade nella vita, sono i momenti più difficili che ti costringono a tirare fuori il meglio di te stesso". "Ma l'epoca in cui viviamo - ha proseguito - non ci sta solo mettendo alla prova, ci sta anche offrendo una grande occasione.

Quella di dimostrare che cosa questo Paese sa fare, quali energie e capacità è in grado di mettere in moto, quali traguardi sa raggiungere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata