Marcegaglia: Serve cambiamento vero

Firenze, 23 set. (LaPresse) - Firenze, 23 set. (LaPresse) - Confindustria scinderà le sue responsabilità da quelle del Governo perchè vuole che venga attuato "un vero cambiamento". Lo ha detto la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, intervenendo all'assemblea degli industriali toscani nello stabilimento Bassilichi a Firenze. Per questo verrà presentato un manifesto per "salvare l'Italia" e rilanciarla a livello economico. Il manifesto avrà 5 punti: riduzione della spesa pubblica e riforma delle pensioni, vendita di beni pubblici, liberalizzazione, infrastrutture e riforma fiscale.

Ad assistere al discorso della Marcegaglia anche il presidente della Toscana Enrico Rossi, la presidente di Confindustria toscana Antonella Mansi e il presidente della banca Monte dei Paschi di Siena Giuseppe Mussari. La Marcegaglia ha concluso spiegando che la situazione di stallo in cui versa l'Italia è ormai intollerabile e che è necessario cambiare il passo per uscirne velocemente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata