Marcegaglia: Senza riforme Governo si prende grave responsabilità

Roma, 15 set. (LaPresse) - "Dobbiamo prendere decisioni chiare, tutti insieme. Il tempo ormai è scaduto: bisogna mettersi a fare cose non piccole, non spot per accontentare un pezzo dell'elettorato, ma un grande disegno organico da fare nei prossimi giorni e nei prossimi mesi, altrimenti il Governo si prenderà una responsabilità pesantissima". Così la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, in merito alla crisi italiana, parlando a margine del convegno promosso dal Centro studi di viale dell'Astronomia "Le sfide della politica economica: pochi occupati, poca crescita". Marcegaglia ha aggiunto che "non ci arriveranno aiuti nè dagli eurobond, nè da nessuna altra parte. Le riforme sono state lasciate da parte per troppi anni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata