Manovra, Upb: Con Quota 100 pensioni ridotte dal 5% al 30%

Roma, 12 nov. (LaPresse) - Chi usufruisse della cosiddetta Quota 100 per andare in pensione, potrebbe avere penalizzazioni sull'importo dell'assegno che crescono "da circa il 5 per cento, in caso di anticipo solo di un anno, a valori oltre il 30 per cento se l'anticipo è di oltre 4 anni". Lo si legge nella relazione dell'Ufficio parlamentare di Bilancio (Upb) presentata alle commissioni di Camera e Senato per le audizioni sulla legge di Bilancio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata