Manovra, Ue: Non abbiamo chiesto misure aggiuntive a Italia

Bruxelles (Belgio), 13 set. (LaPresse) - "C'è stato un problema di lettura del rapporto sulle finanze pubbliche di ieri, la Commissione europea non ha chiesto alcuna misura aggiuntiva all'Italia". Lo ha affermato, rispondendo ai giornalisti nel corso di una conferenza stampa, il portavoce del commissario agli Affari economici Olli Rehn, Amadeu Altafaj Tardio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata