Manovra, Trichet: Italia rispetti impegni, servono riforme strutturali

Torino, 2 set. (LaPresse) - "Le misure annunciate dal Governo il 5 agosto sono estremamente importanti per ridurre rapidamente il deficit pubblico e migliorare la flessibilità dell'economia italiana. È quindi essenziale che gli obiettivi annunciati di miglioramento delle finanze pubbliche siano pienamente confermati e concretizzati". Così il presidente della Banca centrale europea, Jean-Claude Trichet, in un'intervista rilasciata oggi al Sole 24 Ore. "L'economia italiana - prosegue il numero uno dell'Eurotower - ha un potenziale straordinario tenuto conto della qualità delle sue risorse umane e della sua cultura d'impresa. Eppure la crescita economica è stata deludente. Per questa ragione credo che riforme strutturali siano necessarie per aumentare il potenziale di crescita di un'economia ingessata da troppi ostacoli che le impediscono di esprimersi al meglio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata