Manovra, Trichet: Decisivo raggiungere target pareggio bilancio

Cernobbio (Como), 3 set. (LaPresse/AP) - È "assolutamente decisivo" ed "essenziale" che l'Italia raggiunga gli obiettivi di riduzione del deficit attuando le misure d'austerità annunciate, affinché mantenga la sua affidabilità creditizia. Così il direttore della Banca centrale europea Jean-Claude Trichet, parlando al forum Ambrosetti di Cernobbio. I provvedimenti presentati il mese scorso dal governo, a cui fa riferimento Trichet, anticiperebbero il pareggio di bilancio al 2013 introducendo nuove tasse e tagli alle spese, una manovra anti-crisi per guadagnare 45,5 miliardi di euro.

"È essenziale che il target annunciato per diminuire il deficit sia pienamente confermato e implementato", ha detto Trichet. "Questo è assolutamente decisivo - ha continuato - per consolidare e rafforzare la qualità e la credibilità della strategia italiana e la sua capacità di credito". Il direttore della Bce ha inoltre definito tutte le misure del piano "estremamente importanti" per migliorare la "flessibilità" dell'economia italiana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata