Manovra, Tria conferma a Mnuchin volontà ridurre debito/Pil

Milano, 12 ott. (LaPresse) - Il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, ha incontrato stamattina a Bali il segretario al Tesoro statunitense, Steven Mnuchin. Lo si apprende da una nota del Mef, nella quale si segnala che nel corso dell'incontro bilaterale Tria ha illustrato "lo spirito e i contenuti della manovra di bilancio per il 2019, mirata al rafforzamento della crescita economica italiana". Il ministro, si legge ancora nel comunicato, "ha sottolineato la determinazione a proseguire sul sentiero della riduzione del rapporto debito/Pil e ha confermato l'intenzione di continuare il dialogo costruttivo con la Commissione europea e i paesi membri dell'eurozona". Tria ha infine ribadito agli Stati Uniti "la volontà di avere un ruolo attivo e positivo nel processo di rafforzamento dell'euro e dell'Unione europea".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata