Manovra, Corte Conti: E' concentrata su interventi limitati, restano nodi irrisolti

Roma, 12 nov. (LaPresse) - La manovra presentata dal Governo "sceglie di concentrare le risorse su limitati interventi" soprattutto "al fine di rispondere a criticità sul piano sociale, oltre che all'urgenza di riavvio delle opere pubbliche". "Tale polarizzazione, tuttavia, si traduce in una carenza di risorse per affrontare nodi irrisolti e/o per garantire un adeguato livello dei servizi in comparti essenziali per la collettività". Lo si legge nella relazione della Corte dei Conti presentata alle commissioni di Camera e Senato per le audizioni sulla legge di Bilancio. Il documento è stato illustrato da Angelo Buscema, presidente della Corte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata