Maltempo, Marcegaglia: Opportuno mettere mano anche a riserve di gas

Milano, 6 feb. (LaPresse) - "Si purtroppo si". La presidente di Confindustria Emma Marcegaglia ha risposto così ai cronisti che le chiedevano se in questi giorni sia necessario mettere mano alle riserve di gas. Marcegaglia ha poi aggiunto che si tratta di una scelta obbligata "perché non si può agire sempre sulle imprese". Il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, che dalla Mobility Conference si è detta "preoccupata per una situazione che potrebbe diventare critica" dopo la decisione di Gazprom di ridurre le forniture di gas destinate all'Europa. Una situazione che, secondo Marcegaglia, "rischia di creare difficoltà per le imprese". Il governo, per non gravare ulteriormente sulle imprese, dovrà quindi mettere mano alle riserve: "Sì, purtroppo sì", è stata la risposta di Marcegaglia. "Giovedì ci potrebbe essere la decisione di interrompere le forniture alle aziende - aggiunge Marcegaglia - e su questo noi richiamiamo l'attenzione, e una certa preoccupazione, perché le imprese hanno già subito gli scioperi dei Tir e in alcune aree del Paese l'impossibilità di spedire la merce per problemi di maltempo. Se a questo si dovesse aggiungere anche questo, il rischio è di creare una forte penalizzazione per le imprese". "Comprendiamo il momento - ha precisato - però chiediamo che ci sia attenzione sul fatto che le imprese italiano stanno vivendo una fase di difficoltà" Per Marcegaglia, il governo deve fare "un mix di cose", però non deve agire "solo sulle imprese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata