Luxottica, utile III trim. +20,6% a 209 milioni, ricavi +15,4%

Milano, 26 ott. (LaPresse) - Luxottica ha chiuso il terzo trimestre del 2015 con un utile netto adjusted di 209 milioni di euro, in aumento del 20,6% sui 173 milioni di un anno prima e una generazione di cassa record a 396 milioni. Lo riferisce una nota. Il fatturato adjusted del gruppo degli occhiali di lusso è cresciuto a 2,2 miliardi di euro, in aumento del 15,4% e del 5,5% a cambi costanti. La divisione Wholesale ha realizzato un +10,1% (+6,8% a cambi costanti) a 826 milioni di euro, mentre i ricavi adjusted della divisione retail hanno segnato un +18,8% (+4,7% a cambi costanti) a 1,4 miliardi.

Luxottica ha terminato i primi nove mesi di esercizio con un fatturato adjusted di 6,952 miliardi di euro, in aumento del 19,7% (+6,4% a cambi costanti), e un utile netto attribuibile al gruppo, ancora su base rettificata, di 734 milioni di euro, a fronte dei 566 milioni dei primi tre quarti del 2014 (+29,7%).

Nel terzo trimestre, spiega il comunicato, Luxottica ha registrato risultati "in linea con i trend di forte crescita dei primi sei mesi dell'anno". Hanno contribuito alla performance del periodo "la solidità della domanda delle collezioni sole in Nord America e in Europa, l'andamento brillante di Sunglass Hut e di LensCrafters e la costante espansione in nuovi mercati". Inoltre, sottolinea la nota, "la rapidità e la flessibilità dell'esecuzione degli indirizzi strategici e il solido modello di business hanno inoltre permesso al gruppo di beneficiare della crescita strutturale del mercato mondiale dell'eyewear".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata