Lusso: Tod's riduce le perdite a Piazza Affari all'indomani della trimestrale
(Finanza.com) Tod's riduce le perdite a Piazza Affari dopo un avvio in deciso calo all'indomani della trimestrale. Nei primi tre mesi del 2015 la società della famiglia Della Valle ha registrato utile operativo in discesa a 35,1 milioni di euro e un Ebitda in calo a 47 milioni e inferiore alle stime del mercato pari a 52,7 milioni. All'indomani dei conti gli analisti di Ubs hanno confermato il giudizio "neutral" su Tod's e hanno limato il prezzo obiettivo da 85 a 84 euro ad azione. Limate anche le previsioni sugli utili per l'intero 2015 dopo i risultati del primo trimestre: gli esperti della banca elvetica si attendono un Ebit pari a 160 milioni di euro. Post conti, l'altra banca svizzera Credit Suisse ha mantenuto la raccomandazione "underperform" su Tod's, con una valutazione pari a 73 euro. In questo momento a Piazza Affari il titolo Tod's rimane in territorio negativo (-0,7% a 83 euro), ma sta recuperando terreno rispetto all'apertura a -1,9 per cento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata