Liberalizzazioni, Figisc-Anisa: Sospeso sciopero benzinai

Roma, 24 gen. (LaPresse) - Figisc e Anisa hanno deciso, per l'immediato, di sospendere lo sciopero nazionale dei benzinai su tutta la rete stradale e autostradale, proclamato lo scorso 16 gennaio in relazione alle prime indiscrezioni sui contenuti del decreto liberalizzazioni. E' quanto si legge in una nota delle due associazioni aderenti a Confcommercio. "Sui contenuti del decreto - si legge nel comunicato - è prevalso alla fine il buon senso di evitare quelle misure che avrebbero ottenuto, senza alcun positivo riflesso sui prezzi al consumo, solo il risultato di far espellere i gestori dalla rete alla scadenza dei contratti". Tuttavia Figisc e Anisa sottolineano che "rimangono punti di forte criticità", tra cui "un fatto estremamente negativo" e cioè "lo scippo della gratuità delle carte di pagamento per consumatori e operatori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata