Liberalizzazioni, Federfarma: Farmacie rinviano sciopero 1 febbraio

Roma, 30 gen. (LaPresse) - Le farmacie hanno deciso di rinviare lo sciopero indetto per mercoledì 1 febbraio. "La decisione - spiega in una nota Federfarma - tiene conto responsabilmente di alcuni segnali di attenzione nei confronti delle richieste avanzate da Federfarma per rendere sostenibile l'impatto del decreto sulle liberalizzazioni sul servizio farmaceutico". Secondo l'associazione "in particolare, appare necessario evitare che un aumento eccessivo del numero delle farmacie polverizzi e impoverisca la rete capillare dei presidi territoriali, indebolendola gravemente e rendendola inefficiente e non più adeguata a rispondere alle esigenze di salute dei cittadini". Federfarma ha deciso inoltre di convocare una conferenza stampa per il 2 febbraio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata